Commento agli auguri di Pasqua 2012 del vescovo di Brescia su Youtube

8 aprile 2012

I violenti, gli ipocriti, gli sciacalli spesso invocano o augurano la pace. “Solitudinem fecerunt, pacem appelunt”. Altro è la pace, altro è starsene in pace a spese degli innocenti ai quali si è mosso guerra.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: